Scheda Progetto

Casa M

Anno: 
2012
Luogo: 
Cagliari
Incarico: 
Sviluppo concept per sistemazione spazi interni

Ripensare daccapo un appartamento di città per ottimizzarne gli spazi e adeguarlo alle esigenze di una famiglia in crescita. Ricavare tre stanze da letto regolari, due bagni (di cui uno a disposizione della camera padronale), una cabina armadio dove prima c’erano solo due camere e un bagno, non era la sfida più complessa ad attenderci. Si trattava d’altro, occorreva, svolto il compito tecnico di risolvere le questioni impiantistiche e dimensionali di legge, di trovare una nuova anima alla casa; definirne lo spazio, conferirgli un carattere, al di là del semplice problema quantitativo, o forse proprio non farsi schiacciare da questo. La ricerca ha impostato il lavoro sul tema della scatola nella scatola. Il risultato è stato quello di ordinare spazi e funzioni definendo delle gerarchie e delle relazioni interne al nuovo assetto. Il tema formale adottato è stato reso visibile fin dagli spazi di soggiorno, così da fare in modo che non ci fosse una porta a separare i due mondi, quello diurno e quello notturno, ma che in un certo senso, la casa fosse tutta là a portata di mano, fin dagli spazi di vita. E così è stato. Il tema della scatola nella scatola è stato sviluppato nella composizione volumetrica, fino al dettaglio di attacco tra pavimenti e soffitti con i muri, e nella definizione delle nicchie attraverso l’uso del colore.